certificazioni, collaudi, controlli impianto elettrico, dichiarazione conformità, dichiarazione di rispondenza, dl 37/08, gas, idraulico, legge 46/90, Approccio alla ristrutturazione, architetto, conformità, consulenza, costi di ristrutturazione, Edili, Pratiche, Ristrutturare casa, La Nuova Domotica, Ristrutturazioni Immobiliari, Pronto intervento, elettrico, idraulici, Impianti Elettrici, telefonici, reti lan, rame, fibra ottica, Impianti, Allarme, Telesorveglianza, Impianti Domotici, Impianti Idraulici, Condizionamento, trattamento aria, Pratiche Edili, Conformità e Rispondenza Impianti dl. 37-08

Certificato di rispondenza

Commenti: Commenti disabilitati su Certificato di rispondenza
Pubblicato il: 27 aprile 2014

Certificato di rispondenza e conformità dl 37-08

Certificato conformità impianto elettricoLa certificazione degli impianti (elettrico o del gas) è un adempimento dell’ impresa installatrice, che è tenuta a rilasciare il certificato di conformità. Tale certificato rappresenta sia un attestato di buona posa sia l’assunzione delle responsabilità da parte dell’ installatore.
Non è consentito, salva eccezione prevista dall’ art.7 comma 6 del D.M. 22 Gennaio 2008, a figure terze l’emmissione di certificati di conformità sugli impianti.
Non è obbligatorio consegnare il certificato di conformità degli impianti per la vendita, nel caso di affitto è invece consigliabile fornire l’immobile con un impianto certificato, oppure si consiglia di evidenziarne nel contratto l’eventuale assenza, questo al fine di  evitare contenziosi con il conduttore. Nel caso di ricongiungimento familiare, i comuni chiedono al richiedente copia del certificato di conformità o di rispondenza degli impianti.
Qualora l’impianto fosse stato realizzato prima del Gennaio 2008 e l’originale certificato di conformità fosse per qualsiasi motivo irreperibile, è possibile, in sostituzione , ottenere la dichiarazione di rispondenza, che in questo caso, è redata da tecnico abilitato anche se estraneo alla ditta installatrice.
Quindi se avete necessità del certificato di conformità degli impianti e non lo avete, , potrete far verificare l’impianto da un nostro tecnico che, verificata la regolarità dell’ impianto, vi rilascerà il certificato di rispondenza

Benvenuto , oggi è lunedì, 18 dicembre 2017